15/09/2020 By Gianclaudio Romeo Non attivi

PROTOCOLLO ATTIVITÀ AGONISTICA NAZIONALE 2020/21

Il Consiglio Federale ha approvato in data 14 settembre 2020 il nuovo Protocollo per l’organizzazione degli allenamenti e dell’attività agonistica nazionale FIR.

Aggiornato con le linee guida ed i requisiti necessari per la ripresa in sicurezza dell’attività agonistica su tutto il territorio nazionale, il nuovo protocollo è applicato indistintamente a tutti i tesserati quale misura di salvaguardia della salute dell’intera comunità rugbistica italiana.

Il documento, che sostituisce le versioni precedentemente pubblicate mantenendo immutate le disposizioni per la ripresa degli allenamenti in sicurezza, richiede l’effettuazione di test sierologici rapidi per atleti, tecnici e staff societari di ogni età e categoria, prima della ripresa di gare, competizioni, allenamenti congiunti con altre Società e amichevoli.

La Federazione Italiana Rugby riconoscerà un contributo forfettario per l’effettuazione di tali test-sierologici a tutte le Società affiliate, in base all’attività svolta dai singoli Club.

SCARICA IL PROTOCOLLO

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA FIR

VISITA IL PORTALE FIR DELLE F.A.Q. SUL COVID-19